Sagra della Varola, la castagna, a Melfi

Siamo a soli 25 minuti di distanza, se volete un b&b elegante e confortevole, lontano dal caos che si sviluppa in quei giorni, ma alla stesso tempo molto pratico per raggiungere l’evento, il B&B L’Antico Monastero è il posto giusto!

La Sagra della Varola giunta alla sessantesima edizione, si festeggia quest’anno sabato 19 e domenica 20 ottobre.

Melfi ospita questa festa nella centralissima Piazza Umberto I e lungo tutte le strade del centro storico. Nei giorni della sagra la piazza si trasforma in un grande bosco, con stand dalla forma di tipici rifugi montani, dove vengono esposti tantissimi alimenti prodotti con questo frutto: il castagnaccio, i dolci e il gelato di marroni, la birra di Castagne, le tavolate con pasta ottenuta dalla farina di castagne e la carne condita con crema di marroni e perfino la pizza al marroncino il tutto innaffiato dal rigoglioso vino rosso doc della zona, l’Aglianico del Vulture.

Questa manifestazione riunisce migliaia di turisti e curiosi, che invadono Melfi per gustare la famose caldarroste allietati da numerosi gruppi musicali e popolari che si esibiscono lungo strade e piazzette all’interno dell’itinerario della sagra.

Ogni anno almeno 30.000 persone visitano Melfi nelle due giornate di festa giungendo da tutte le parti d’Italia con gruppi organizzati , che oltre a gustare la classica “varola” (nome dato alle caldarroste e anche al recipiente pieno di fori in cui vengono arrostite) girano tra i mercatini, mostre e sopratutto visitano i tanti monumenti che sono il richiamo turistico di una città ricca di storia di cultura e sopratutto di ospitalità.

 


Per non perdervi questo importantissimo evento, scegliete di pernottare presso il B&B l’Antico Monastero di Sant’Agata di Puglia!!!

Per informazioni e prenotazioni contattateci al numero +39 3755102321 oppure mandateci una mail a: info@lanticomonastero.com

 

Comments are closed.